scatti & backstage

Non vorrei sembrare ripetitivo nei soggetti, ma i fuochi d'artificio sono un soggetto che mi risulta molto interessante, oltre che essere abbastanza facile da ritrarre in questo periodo viste le numerose feste nei paesi vicino al mio. Questa volta è stato il turno di Cornalta e in particolare della festa della Madonna Addolorata.

La conformazione del luogo è abbastanza favorevole ad essere fotografato. Infatti esattamente di fronte al paese in festa c'è una montagna dalla quale è possibile vedere frontalmente tutto lo spettacolo. Questo è un vantaggio nel senso che permette prima di tutto di essere alla stessa altezza rispetto ai fuochi d'artificio, e in secondo luogo di avere una certa distanza che permette una buona libertà nell'inquadratura. Ricordando esperienze passate, è di vitale importanza essere ad una buona distanza dal punto in cui i fuochi vengono sparati... Nel caso voleste cimentarvi anche voi, ricordatevelo! Mentre raggiungevo il punto da cui avevo in mente di ritrarre i fuochi d'artificio, ho fotografato la chiesa e il paese da prospettive diverse, mentre al termine dello spettacolo mi sono diretto a Cornalta stessa, fotografando l'interno della chiesa e alcuni dettagli. Mentre fotografavo ho avuto un'idea per il prossimo spettacolo pirotecnico, potrebbe funzionare, ma potrebbe essere anche una schifezza... Stay tuned!

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41