scatti & backstage

La lensball è un oggetto che fino a 10 giorni fa non conoscevo: non solo non ne avevo mai sentito parlare, ma non avevo nemmeno mai visto foto realizzate con questo simpatico oggetto.

Questa lensball è una semplicissima sfera di vetro ottico, che per le proprietà della fisica ottica va a riflettere, capovolgendole, le immagini che le passano attraverso. Inoltre, grazie alla sua forma, aggiunge una piacevolissima distorsione nei riflessi che crea.

L’ho scoperta grazie ad un regalo e da allora è sempre nella borsa che porto con me, insieme alla macchina fotografica. E’ un oggetto incredibilmente interessante da usare perché, nella sua semplicità, obbliga a ripensare le “certezze” fotografiche costruite con il tempo. Comporre con la lensball è un’esperienza nuova, ti obbliga a pensare a due composizioni in una, a ragionare diversamente sulle focali dato che ogni modifica reagisce in modo diverso sullo sfondo e sulla lensball.

Oggi l’ho utilizzata a Serina, presso il Chiostro del Convento, dopo ieri, passando casualmente per questo luogo, ho notato i glicini in fiore. Speravo di fare una foto con condizioni meteo migliori, ma il temporale di ieri e le nuvole di oggi mi hanno fatto pensare che non scattare questa fotografia oggi avrebbe potuto voler dire non farla più visto che i fiori sono già piuttosto compromessi.

Dopo aver fatto una prima fotografia con la lensball appoggiata sulla roccia del parapetto mi sono venute in mente varie immagini che ho visto nelle quali i riflessi del vetro venivano ulteriormente impreziositi dalla presenza di un fondo d’acqua quindi ho deciso bagnare la pietra per ottenere un’immagine ancora più colorata.

Ormai è ufficiale, la lensball dà dipendenza :D

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43