scatti & backstage

Che ci crediate o no, mi sono divertito a fotografare coccinelle di legno. E non dite che sono matto perché me lo sono già detto da solo! Queste quattro coccinelle generalmente sono allineate sopra il monitor del mio computer fisso, sempre lì a guardarmi... Sempre lì fino a quando, pensando a tutt'altro, mi sono illuminato e ho cominciato a preparare questo scatto.

Qualche foglio A4, un po' di scotch e di filo, qualche moneta, la lampada della scrivania come fonte di luce e un pezzo di stoffa bianca come diffusore. Mi sono preso parecchio tempo per trovare l'inquadratura corretta, fin dall'inizio ho pensato ad una disposizione diagonale, ma ho dovuto fare parecchi aggiustamenti al cavalletto per trovare una posizione realmente soddisfacente. Per quanto riguarda l'esposizione ho sovraesposto molto rispetto al suggerimento dell'esposimetro visto che, in modo assolutamente prevedibile, tende a voler scurire una zona luminosa ed estesa come è il foglio in questa fotografia (questa immagine è ben lontana dal "grigio 18% che crede di vedere l'esposimetro).

Altra cosa che ho deciso di fare è stato scattare in focus stacking: una tecnica tramite la quale la fotografia è composta da più immagini, in ognuna delle quali il punto di messa a fuoco è agganciato in un piano diverso. Questo scatto, infatti, è realizzato con 5 immagini (1 per ogni coccinella più una per le monete sullo sfondo). Il focus stacking è una tecnica che permette di ottenere una buona profondità di campo senza dover utilizzare  diaframmi incredibilmente chiusi che, come si sa, a causa della diffrazione hanno rese "poco entusiasmanti", soprattutto in obiettivi economici come il mio 18-55. Il diaframma quindi l'ho scelto in modo da avere una relativamente buona profondità di campo per ogni singolo scatto (una misura di poco più di un centimetro è stata sufficiente per avere le singole coccinelle a fuoco) sempre restando all'interno del gruppo dei diaframmi migliori del mio obiettivo, quindi ecco che la scelta è caduta su f/10.

In postproduzione prima di tutto ho unito i 5 scatti, estrapolando da ciascuno le parti migliori e successivamente mi sono dedicato alla pulizia dell'immagine alla correzione dei colori e di altri piccoli dettagli. Bene, buona fortuna a tutti, e che le coccinelle portino soldi anche a voi!:)

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40