scatti & backstage

Bergamo in autunno: beh Bergamo è magnifica in ogni stagione, i colori autunnali possono essere la ciliegina sulla torta.

Era da tanto tempo che mi mancava la voglia di scattare fotografie. Ne ho scattata qualcuna, ma solo perché mi sono imbattuto in scene nelle quali mancava praticamente solo il cartello «fotografa qui». Probabilmente questa pandemia ha influito: mentre pensavo a cosa scrivere mi è venuta in mente la scena del Titanic in cui l'orchestra si mette a suonare in mezzo ai passeggeri nel panico. Certo: se quello che sai fare è suonare, allora suoni. Suoni anche se sei sul Titanic che ha appena fatto centro con un iceberg; suoni per te e magari per gli altri. Peccato che la musica non sia di particolare aiuto su una nave che sta affondando. O forse si?

 

Oggi, senza preavviso, questa voglia di caricare le batterie della macchina fotografica e andare a fare un giro senza una meta precisa ha colpito all'improvviso e mi ha fatto andare a Città Alta, forte del fatto che negli ultimi giorni ho notato che anche in pianura abbiano iniziato a mostrarsi i primi colori dell'autunno.

Mi sono persino portato il monopattino per semplificare gli spostamenti (che poi andare da Bergamo bassa fino a San Vigilio spingendo il monopattino -monopattino 'vecchio stile', beninteso- non è esattamente la definzione di «semplificazione»), cosa che mi ha fatto guadagnare la definizione di «imbecille» da parte di qualcuno che lo ha visto parcheggiato a bordo strada mentre stavo scattando una fotografia (senza sapere che fosse mio) e che ha commentato con qualcosa tipo «chissà chi è l'imbecille che è salito fino a qui con il monopattino XD» (frase che mi ha riempito d'orgoglio e soddisfazione)

L'idea, in questo pomeriggio di Sole, era di portarmi a casa qualcosa dell'autunno a Bergamo: non so se sia riuscito o no, ma di certo sono tornato a casa soddisfatto e felice. Non che sia un genio della fotografia o altro, ma fotografare è una cosa che mi viene naturale: è vero che le soddisfazioni più grandi si conquistano con la fatica, ma è bello anche rendersi conto che ci sono alcune soddisfazioni che si conquistano «aggratis» o quasi.

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • Danke Berlin

    Porta di Brandeburgo a Berlino (Germania) riflessa nella Lensball Poco prima di Natale sono stato tre giorni a Berlino, città che non avevo mai visitato e che era da Leggi tutto
  • Corteccia di noce

    Ramo di edera su corteccia di noce con licheni Non posso certo dire di essere un esperto di fotografie macro, il fatto che non abbia nemmeno un obiettivo dedicato Leggi tutto
  • Sacra Spina 2015

    La chiesa di San Giovanni Bianco che conserva la preziosa reliquia della Sacra Spina Ci sono vari motivi per il quale una fotografia può risultare piacevole: può essere graficamente accattivante, può essere l'immagine di Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50