scatti & backstage

Sapete quando si dice "la fortuna del principiante"? Ecco, credo di essere stato colpito esattamente da qualcosa del genere... Qualche mese fa (come si nota anche dal blog) ho avuto la fortuna di fotografare uno spettacolo pirotecnico di quelli "in grande stile", e, con mia enorme sorpresa sono anche riuscito a portare a casa qualcosa di abbastanza buono.

Caricato dai buoni risultati della prima volta mi sono detto: "ok, riprovo, stavolta andrà anche meglio". Beh, non sono convinto che sia stato proprio così, infatti i risultati (ma forse è una questione di panorama) non mi sono sembrati così degni di nota. Sta di fatto che nella serata del 14 Agosto, durante una festa a Serina, c'è stato uno spettacolo pirotecnico, che ho cercato immortalare, ed ecco qui i risultati. Rispetto all'altro spettacolo pirotecnico che ho fotografato ero molto (molto) più vicino al luogo dal quale i fuochi d'artificio erano sparati, tanto che la focale più corta a mia disposizione (18mm) non sempre è stata sufficiente. Se si è incerti, credo sia sempre meglio abbondare quando si parla di distanza in queste situazioni:)

PS: l'ultimo scatto non vuole avere alcunchè di artistico, è la foto del "gran finale" quando gli artificieri sparano tutto quello che gli rimane senza troppo ordine, l'importante è "fare casino"... Durante questo momento è inutile fotografare (almeno dal mio modesto punto di vista) oppure l'unica soluzione è fare qualcosa del genere, ossia chiudere il diaframma ed allungare il più possibile il tempo di scatto in modo da rappresentare la molteplicità dei fuochi, ma ripeto, è una foto abbastanza "fuori dagli schemi":)

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40