scatti & backstage

Inverno a Serina: questa volta è arrivato davvero. E' facile vedere un po' di ironia in questa neve arrivata a inizio Dicembre, in un momento dove la gente non può sciare, non può andare in vacanza e non può nemmeno spostarsi troppo. Ma ancora una volta (scusate la banalità) la natura è come se ci mostrasse un bel cartello con disegnato un dito medio e scritto che se ne sbatte altamente di quello che il genere umano pensa e dei suoi programmi...

 

Queste immagini sono scattate sul sentiero H04 che traccia un anello a ovest dell'abitato di Serina: oggi mi sono incredibilmente reso conto che nonostante abbia camminato su questo percorso innumerevoli volte non l'avevo mai portato a termine, saltando sempre la parte finale.

Tutte le volte che scatto fotografie come queste che presuppongono un po' di 'sbattimento' e fatica (quella di lasciare il calduccio di casa, quella di camminare al freddo o di litigare con il cambio obiettivi sotto una nevicata) mi rendo conto di quanto potrei migliorare fotograficamente se solo riuscissi a sconfiggere quell'inerzia che troppe volte mi fa lasciare la macchina fotografica nello zaino... Inizio Dicembre è forse un po' presto per fare buoni propositi per l'anno che verrà, anche perché tanto sappiamo tutti come vanno a finire i buoni propositi. Però dovrebbe essere davvero una cosa che dovrei tenere a mente: Sergio muovi quel culo, carica le batterie della macchina fotografica e via!

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 52