scatti & backstage

Ormai da qualche anno nella borsa del lavoro trova spazio la fidata Fujifilm XT10, cosa che mi ha permesso di togliermi parecchie soddisfazioni fotografiche. Avere sempre a portata una macchina fotografica può davvero fare la differenza quando ci si trova davanti ad una scena che merita.

 

Non ho mai pensato, però, al cavalletto: esattamente la cosa che mi mancava oggi quando, tornando da Valpiana verso Serina, al tramonto, ho visto un sottile strato di nebbia coprire come un sottile manto le case del paese che proprio in quel momento stava iniziando a prepararsi per la notte, accendendo le varie luci. Una scena impossibile da fotografare senza un supporto, cosa che mi ha messo davanti ad una scelta: godersi il panorama per i pochi minuti della sua durata, o catapultarmi a casa, prendere il cavalletto (e a questo punto la reflex) e tentare la fortuna. Ho optato per la seconda.

Il tempo necessario per andare a casa, prendere il necessario e tornare a vedere Serina dall'alto è stato di circa 10 minuti, sufficienti alla nebbia per diradarsi in buona parte, ma non abbastanza per farla sparire tutta. Ecco quindi questa immagine.

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48