scatti & backstage

Prima della partenza, mentre stavamo pianificando il viaggio, ci siamo detti: "No ma, ce la prendiamo comoda" e così è stato... Anzi no, non proprio, per nulla.

In poco più di tre giorni abbiamo visitato non dico tutto quello che si può vedere a Budapest, ma quantomeno una buona parte. Siamo entrati nella Sinagoga più grande d'Europa, visto un tramonto spettacolare dal Monumento alla Liberazione ed uno dalla cupola di Santo Stefano, provato le famose terme e provato a vedere l'alba dal Bastione dei Pescatori (maledette nuvole), non ci siamo fatti mancare una birra in uno dei tipici "Ruin Pub" e ci siamo riempiti di piatti tipici ungheresi.

 

Ora che è passata quasi una settimana dal rientro comincio a stupirmi di quanto siamo riusciti a concentrare in meno di 90 ore: dalla visita al Parlamento al tour sul treno dei bambini, dai panorami di Buda all'isola Margherita nel Danubio passando per un'infinità di altri monumenti.

Se il mio smartwatch ha fatto i conti giusti, sono stati 3 giorni e mezzo con molti (molti) passi e poche (poche) ore di sonno. Ma senza dubbio ne è valsa la pena: come si può riposare quando intorno a te hai una città così piena di cose da vedere e da fare? (Potrei fare delle battute anche su come si possa riposare con un esemplare di "Facocerus Carraris" in camera che russa come un trattore, ma la sig.na CrikkiMikkikrapfenciok mi ha confermato che sono riuscito a dormire comunque, quindi c'è poco da dire - I nomi di fantasia sono per proteggere l'anonimato delle persone coinvolte ahah)

Battute a parte Budapest merita davvero una visita: è una città dalle molteplici sfaccettature, che parla più di ogni altra che ho visitato della storia recente e dei vari drammi del 900 ma che subito ti "ritira su di morale" con viste mozzafiato e locali davvero particolari. Non mi dilungo oltre e anche se la maggior parte delle immagini sono in stile "punta e scatta", lascio che siano loro a parlare. Sziasztok!

PS1: se vi capita di passare da Budapest, ricordatevi che la Palinka è per voi solo se siete Alpini duri e puri, di quelli che si lavano i denti con la grappa
PS2: grazie a tutti i compagni di viaggio e grazie a Betti per i consigli e per essere passata a trovarci:)

Condividi!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Altri scatti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41